Welcome to Sumweb!
  • +39 328 27 45 449
  • 40100 Bologna ITALY
Get a Quote
Consigli pratici: come trovare nuovi clienti grazie al Piano Editoriale
aziende, case studies, comunicazione, email marketing, news, web marketing

Consigli pratici: come trovare nuovi clienti grazie al Piano Editoriale

In questo articolo vi darò alcuni suggerimenti pratici su come fare per cercare nuovi clienti utilizzando il piano editoriale che la vostra agenzia di comunicazione vi ha redatto.
E se non avete ancora un'agenzia di comunicazione che vi segue, nessun problema, contattatemi tramite il modulo presente a fondo pagina.

Il primo elemento che qualsiasi azienda deve definire quando cerca nuovi clienti è rispondere alla domanda: quale tipologia di cliente voglio raggiungere con la mia proposta commerciale?

E’ bene avere le idee chiare sin da subito, per non perdere tempo in analisi che non porterebbero ad alcun effetto concreto.

Dopo che non avete mai mosso un dito per decenni, credere di recuperare in pochi mesi il tempo perso è utopistico. Ogni settore ha bisogno di una comunicazione dedicata. Più settori si vogliono raggiungere e più la faccenda diventa complessa.

Il consiglio che do quindi, per chi è neofita è: semplificare, individuando al massimo 1/2 settori.

Fatta la scelta del settore/i  le strade percorribili sui media digitali sono diverse e complementari.

Qui, per ragioni di tempo, ne esaminerò solo una: quella dell’email marketing o direct marketing.
Perché mai l’email marketing?

Il direct marketing è la modalità meno costosa per raggiungere un numero cospicuo di clienti rapidamente. (Do per scontato che la vostra agenzia di comunicazione vi fornisca i contenuti su misura per le vostre esigenze.)

E’ un vantaggio non trascurabile, il fattore del basso costo promozionale, in un mercato dove i prezzi per gli spostamenti stanno crescendo esponenzialmente.

Quindi ora avete due certezze in più rispetto a prima: sapete chi volete raggiungere e con quale strumento.

I passi successivi?

  • trovare il target / database ossia la lista email;
  • definire i contenuti, i triggers.

Il primo punto è il più semplice.

E’ sufficiente fare una ricerca sui motori, acquistare le liste prescelte, caricarle sul vostro account Mailchimp o SendinBlue e siete a bolla.

Il web è pieno di database settorializzati, verificati, conformi al GPDR 2018 sulla privacy, quindi starete tranquilli anche da questo punto di vista. Per la modica cifra di poche centinaia di euro avrete a disposizione per le vostre finalità promozionali un database permanente.

In merito al secondo, ci vuole più tempo. I contenuti della newsletter vanno studiati a fondo e redatti con cura. Esempio: se acquistate un database sull’Automazione & la Robotica anche i contenuti della newsletter devono essere inerenti all’argomento. Potreste parlare, ad esempio, di pinze di presa meccaniche o aspiranti.
E come configurare gli articoli? Un articolo composto da solo testo non sarà mai così convincente come un analogo che include foto e/o info grafiche su misura. E perché no il link a qualche video.

Oggi sempre più i contenuti visual risultano strategici nei processi decisionali degli acquirenti di ogni ordine e grado.

Tutto deve essere predisposto affinché la vostra azione risulti la più efficace e persuasiva possibile ispirandosi al principio di coerenza.

A questo punto dovreste avere già alle spalle tutto o quasi: il target, i contenuti, almeno un paio, allestito la newsletter, fatto i preventivi controlli sui link ed effettuato l’invio, possibilmente non di lunedì, né di venerdì sono giorni in cui di solito le aziende hanno altro a cui pensare.

Avete dato inizio così alla vostra prima semina di n puntate.

L’importante è scandire correttamente le tempistiche: già dalla settimana successiva inizierete a raccogliere i primi frutti, che magari saranno solo contatti si, ma che via via, grazie ad una costante attività commerciale, si tramuteranno in nuovi preventivi e poi commesse.

E’ il funnel dell’email marketing…partite da 10.000 contatti utili per convertirne 20/30 50 se sarete bravi.

Tali sofisticati sistemi di promozione consentono di analizzare nel dettaglio chi ha letto e per quante volte i vostri articoli.

Un vero e proprio tesoro di dati che i vostri uffici commerciali potranno decifrare ed utilizzare con astuzia per le loro telefonate ai nuovi clienti.

Tutto molto molto strategico non vi pare?

Se ritenete interessante per la vostra azienda quanto spiegato sino a qui, ossia l’avere pronta all’uso una strategia di comunicazione personalizzata finalizzata ad estrarre nuovi clienti dal mercato, contattatemi compilando il modulo a seguire.

Hai bisogno di una strategia di comunicazione personalizzata per trovare nuovi clienti?

    By clicking on the "Send Request" button you consent to the processing of your personal data in order to receive an answer to the request, as indicated in the Privacy Policy.

    Iscriviti alla Newsletter

    E riceverai sulla tua casella di posta il coupon sconto da 10 € da utilizzare sullo Shop, gli aggiornamenti degli ultimi foto quadri pubblicati, le novità sul mondo Sumweb!

    Wordpress Social Share Plugin powered by Ultimatelysocial
    Facebook
    YouTube
    YouTube
    LinkedIn
    Instagram
    WhatsApp
    Call Now ButtonCall Now